Michele Di Toro Trio - marcozanoli.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Projects












Michele Di Toro Trio

Michele Di Toro pianoforte
Yuri Goloubev contrabbasso
Marco Zanoli batteria
L I S T E N
Ascolta su SoundCloud


Ascolta Michele Di Toro Trio

W A T C H
P R E S S  H I G H L I G H T S


"una straordinaria testimonianza di quanto il jazz europeo abbia saputo esprimere e continui a fare in questa ultima decade...una delle migliori novità che io abbia ascoltato negli ultimi anni"
Enrico Pieranunzi

"L'elegante arte di questo trio è semplicemente mozzafiato"
Adrian Pallant


T H E  S T O R Y
“...una straordinaria testimonianza di quanto il jazz europeo abbia saputo esprimere e continui a fare in questa ultima decade...una delle migliori novità che io abbia mai ascoltato negli ultimi anni.”
Così si esprimeva il grande pianista Enrico Pieranunzi nelle liner notes del loro disco di esordio (“Il Passo del Gatto”, Abeat 2006).
Sono passati alcuni anni da quel brillante debutto. Oggi il trio ha raggiunto un grado di maturazione artistica elevatissimo diventando, senza dubbio,  tra le più interessanti ed originali proposte artistiche del panorama jazz europeo degli ultimi anni.
Contraddistinto da una sopraffina sensibilità e da un tratto molto personale, è capace di fondere queste caratteristiche in una miscela modernissima e allo stesso tempo ricca di nuances neoromantiche. Il linguaggio espressivo e la natura compositiva del trio si snoda in un percorso dove la tradizione romantica europea, il lirismo e la cantabilità tipicamente italiana, e la ricerca di uno stile innovativo si fondono in maniera mirabile e sicuramente unica.
La musica del trio parla direttamente alle anime e ai cuori dell'ascoltatore; il pubblico viene  ammaliato e accompagnato in un viaggio meraviglioso all'interno della melodia e del lirismo puro.
La matrice di Michele Di Toro, apprezzatissimo pianista dagli esordi classici sorprendenti a tal punto da essere stato menzionato dal Maestro Pollini, e di Yuri Goloubev, già primo contrabbasso di una delle più celebri orchestre da camera del mondo (“I Solisti di Mosca” di Yuri Bashmet), ora contrabbassista jazz tra i più versatili e richiesti in Europa, unitamente alla matrice limpida espressiva e avanguardistica del batterista Marco Zanoli, insieme creano una musica passionale, frutto corale di tre forti personalità estetiche unite da un non comune senso del rischio e dell'invenzione. Il nuovo disco del trio segue “Il passo del gatto” (Abeat Records, 2005) e "From the Sky" (Music Center, 2009). A distanza di alcuni anni il trio sviluppa tutto ciò che di eccezionale proponevano gli album precedenti. Senza dubbio una fra le più potenti e letteralmente straordinarie testimonianze di quanto il jazz europeo abbia saputo esprimere e continui a fare in questa ultima decade.



Discografia:

"Il passo del gatto" Abeat Records 2006




"From the Sky" Music Center 2009




"Play" Abeat Records 2014





scarica la scheda del progetto


FOLLOW US ON FACEBOOK


marcozanoli.it - official website - (c) marco zanoli 2008-2018
marcozanoli.it - (c) marco zanoli 2008-2018
Torna ai contenuti | Torna al menu